lunedì 11 luglio 2016

Torta di frutta....con questo caldo?....ma si!! ^_^



Oggi a Milano....ci sono 34°!!
Ho abbassato tutte le tapparelle, chiuso i vetri messo in funzione le pale e i ventilatori....e mi sono preparata una torta ^_^
Molto rustica e alla frutta

Ingredienti:

*per la pasta
300 gr farina integrale di farro
50 gr farina di castagne
80 gr zucchero integrale di canna
4 C di burro di cocco
1 pizzico di sale fino
1 pizzico di bicarbonato
latte di mandorle

*per la farcitura
1 mela gialla
2 percocche
4 prugne secche senza nocciolo
1 manciata di uva passa
2 C di vino rosso
2 C di zucchero di canna integrale
cannella in polvere

Prima di tutto ho messo a bagno le prugne e l'uvetta in un bicchiere di acqua fredda per circa un quarto d'ora poi le ho strizzate bene, ho lasciato il burro a temperatura ambiente
In un pentolino antiaderente verso la frutta lavata e tagliata aggiungo il vino, lo zucchero e la cannella copro e lascio cuocere pianissimo per un quarto d'ora
In una ciotola capiente miscelo le farine aggiungo lo zucchero,il sale e il bicarbonato, poi verso il burro di cocco morbido e incomincio ad impastare  con le dita quando si formano i "granuli" aggiungo piano il latte fino ad ottenere una pasta elastica e liscia, la metto in frigo avvolta in una " canepaccia" bagnata e strizzata per almeno un'ora
Terminato il riposo la stendo, operazione che non mi riesce mai bene, ma non mi formalizzo troppo!!
Ricopro una teglia con carta forno bagnata e strizzata ci adagio la pasta formando tutto attorno un bordo alto, ci distribuisco la frutta leggermente schiacciata con una forchetta....oggi mi è avanzata della pasta  e l'ho appoggiata sopra...leggi "decorazione " ^__^
Infornata a 180° per una mezz'oretta 40 minuti
Il mio forno è, poverino, MOLTO  vecchio e non ha mai chiuso bene...perciò i miei tempi di cottura sono da prendere solo come riferimento!!

Caldo a parte ne è valsa la pena...una bella fetta appena tiepida con un calicino di bianchino ;) frizzante e freddo,...una meraviglia!!




2 commenti:

Claudia ha detto...

Ciao! Tu usi l'olio e burro di cocco? Se ne dice tutto e il contrario di tutto.
Un amico mi ha convinto a comperarlo ma non ho mai avuto il coraggio di usarlo, ne metto solo un po' nel sapone...
Cosa mi dici?

Luisa Maccagnan ha detto...

Ciao..mi hai invaso il sito ;)))
Si, ogni tanto lo uso me l'ha regalato mia figlia..è olio, ma basta pochissimo x farlo rapprendere...sembra sempre congelato!!
L'ho usato per preparare dei biscotti e qualche torta ha un sapore delicato...mai usato nel sapone ...temo che Alice l'abbia pagato un botto ;)