domenica 23 novembre 2014

Biscotti rustici




Questi biscotti li prepara spesso mia madre...che ha una vera passione per la farina di mais
Lei è nata in montana vicino all'Abetone in "bilico" tra la Toscana e l'Emilia, in un piccolo paese tra boschi di castagni  e piante di noce..la farina "gialla" l'ha vista per la prima volta quando è venuta a Milano a sedici anni!!
Sono biscotti semplici e rustici, ma buonissimi
All'inizio la ricetta contemplava burro, zucchero bianco ed uova, ma negli ultimi anni ne è nata una versione alleggerita e più sana..che nulla ha tolto all'antica bontà!!

Ingredienti x 20 biscotti

150 gr. farina di mais
100 gr  farina di nocciole
50  gr  zucchero di canna integrale
30  gr  olio di mais
30  gr.  fecola di patate
1 punta di curcuma
1 punta di cremor tartaro o bicarbonato
latte di soia

Preparazione

In una ciotola si mescolano tutti gli ingredienti secchi poi , mescolando con una forchetta si aggiunge l'olio di mais e piano, piano il latte di soia a temperatura ambiente fino a ottenere una consistenza da poter manipolare
L'impasto rimane comunque granuloso e leggermente appiccicoso perciò è meglio bagnare le mani prima di formare i biscotti
Si prelevano piccole quantità , si formano delle palline che si appiattiscono e appoggiano man mano nella teglia ricoperta da carta forno
Si cuociono per circa 15 minuti a 200° posizionando la teglia a metà altezza
Una volta cotti si fanno raffreddare su una grata e si conservano in un contenitore di latta ben chiuso
Sono biscotti buonissimi, semplici, rustici, croccanti all'esterno, ma con un cuore morbido...^_^



2 commenti:

Claudia ha detto...

Ciao! Ho fatto anche io i biscotti.
Non proprio salutari come i tuoi, perché ci ho messo un po' di olio, un po' di zucchero e un uovo, ma sicuramente meglio di quelli che si comperano!

Sono venuti bene! Pensa che mia mamma mi ha fatto i complimenti e li rivuole...
E' un avvenimento, no?

Luisa Maccagnan ha detto...

Ma brava, sei riuscita a farli mangiare anche alla mamma, un vero successo!!
Anche in questi c'è lo zucchero e l'olio..niente uova, ma le varianti possono essere tantissime..come i gusti ^_^, baci