giovedì 28 maggio 2015

Il primo baratto non si scorda mai !!




Ho barattato questa pianta grassa circa 10 anni fa..è stato  il mio primo baratto " a mano" ^_^
Mi ricordo ancora che era una piccola "palla di spine" e che c'ero rimasta  anche un po male visto che in cambio davo una bella aloe di 2 anni...il ragazzo che la scambiava deve avere capito che la prima impressione non era delle migliori e si è affrettato ad assicurarmi che sarebbe cresciuta velocemente e che la sua fioritura era spettacolare!!
Su questo ha detto il vero ^_^
Ma la crescita è stata molto lenta...e non c'è mai stato neppure il più piccolo accenno a fiorire fino a circa una settimana fa quando...innaffiando le piante mi è "caduto l'occhio"..sulla "palla di spine"...
e incredibile!!...




Su un lato della pianta era spuntato un "bitorzolo" che nel giro di un paio di giorni si era trasformato in un abbozzo di fiore!!



Che continuava a crescere giorno dopo giorno ...




Dagli appunti che mi ero tenuta per tutti questi anni pensavo di avere accudito una mammilaria..non bene identificata perchè mi hanno spiegato che ne esistono un'infinità di varianti
Ma ieri pomeriggio una mia vicina mi ha detto di no, no !! Sicuramente è una echinopsis ( ??) e che dovevo fare molta attenzione perchè..i suoi fiori spuntano di notte!!
-Come di notte?? :(
Dopo dieci anni mi fa questa cattiveria??
Proprio così..ieri sera verso le 22 mi sono dovuta armare di fotocamera ...per immortalare l'evento..




Lo so, lo so non è il primo uomo che cammina sulla luna ^_^..., ma capite bene erano dieci anni che aspettavo  !!



Bellissimo...vederlo schiudere mi ha emozionata!!



Lo trovo veramente spettacolare...anche perchè è più grande della pianta!!


Ma non è finita qui!! la mia "palla di spine" ha deciso di esagerare..infatti le è spuntato un altro "bitorzolo" !!!!!!



Mi aspetta un'altra ..notte in bianco ^___^!!

8 commenti:

Claudia ha detto...

Bella, bella, bella!!!
Complimenti per la fioritura, per la fiducia e per la pazienza che hai avuto nell'attesa.

Luisa Maccagnan ha detto...

Aspetta, aspetta Claudia..non te la cavi così ^__^ !! mi devi dare la conferma del nome...la conosci? ciao , ciao

Claudia ha detto...

Credevo di scamparla... Non so, sarà un ferocactus

Claudia ha detto...

Sai che il mio primo baratto "ufficiale" è stato con te?

Luisa Maccagnan ha detto...

Ciaooo, ho scoperto il nome della "palla di spine"..non potrò più chiamarla così ^_^, da fonti esperte...Echinopsis oxigona!!!

Davvero? un onore ^_^ peccato che non mi tieni compagnia su cose in-utili..i tuoi fiori andrebbero a ruba!! ho conosciuta un'altra barter dal pollice verdissimo..stiamo scambiando, ma abita vicino a Varese..non è proprio facile...posta delle piante meravigliose, non da orto, non so se ce l'ha, ma deve avere un giardino da sogno ^_^
Dai un pensierino ???

Claudia ha detto...

Bravissima!!!!

No, basta baratti. Troppo faticoso, dovevo continuare ad andare a Milano per scambiare con cose che maggior parte delle volte non mi servivano.
Figurati che non riesco più nemmeno a regalare.
Ho qui la "talea" di yucca che si è rotta con l'ultimo vento. Mettendola in terra e avendo tanta pazienza attecchisce, ma io non ho più spazio, andrà a finire che la butto.
Devo eliminare anche il radicione della suddetta yucca, e anche lui facilmente ributta.
Anche mettere un annuncio sul freecycle non mi va più, perché ci sono troppe persone che rispondono solo per deridere.

Luisa Maccagnan ha detto...

Ciao Claudia..secondo me è solo perchè è una pianta che ha bisogno di molto spazio..mi ricordo quando l'avevo sul balcone l'occupava tutto!! e in più è molesta ... punge ^_^
Le piante più gestibili le vogliono tutti anche chi ha un piccolo balcone o solo un davanzale, però si, hai ragione spesso barattare è faticoso..quasi un lavoro !!

Claudia ha detto...

In realtà in genere non fatico a trovare chi desidera adottare qualche pianta o ritirare qualche oggetto che non uso più. Il problema è che, tra tante persone gentili e desiderose di adottarle, ci sono persone antipatiche che rispondono solo per far perdere tempo o per deridere chi sceglie di regalare cose anziché buttarle o venderle, non so.
Il fatto è che non metterò più annunci per regalare piante per quello, perché ci sono quelle due o tre persone che ogni volta rispondono per deridere.