lunedì 1 giugno 2015

Il vaso della farina e il macina caffè dei nonni ...





Non mi è mai piaciuto conservare gli alimenti nelle confezioni dove li acquisto..travaso..tutto
La farina, la pasta, il riso e i cereali li conservo in contenitori di vetro, sacchetti di stoffa,ecc.ecc...ognuno ha le sue fisime ^_^
La farina integrale e quella di grano duro che acquisto tramite il Gas sono confezionate in doppi sacchi di carta pesante di solito il peso varia dai 10 ai 15 chili..per fortuna mi basta eliminare il sacchetto esterno altrimenti non avrei contenitori abbastanza capienti dove travasarla!!




Poi c'è la numerosa schiera di farine  che utilizzo in aggiunta o  meno spesso ...riso, ceci, soia, grano saraceno, farro, mais....e i piccoli quantitativi che macino grazie al macina caffè dei miei nonni ^_^



La maggior parte di queste farine le conservo in vasi di vetro..., ma i piccoli quantitativi che mi avanzano di volta in volta finiscono in un unico vasone..vecchio e leggermente sbeccato che mia nonna utilizzava per il riso!!




I vari strati di farine  sono molto belli da vedere ^_^, ma si conservano per poco tempo specialmente quelle macinate da me di volta in volta perciò ogni 2 settimane lo svuoto e impasto una pagnotta multi cereali...e già che si sono ci aggiungo anche tantissimi semini!!



Ci vuole tanto tempo e...forza per impastarlo..!! Me ne rendo conto da quando la macchina per il pane si è rotta..., ve l'ho già detto , vero? ^_^ , le prime volte mi ritrovavo con le spalle e sopratutto le mani doloranti
Penso alla fatica dei bisnonni, dei nonni e dei miei genitori ...non tutto "dei bei tempi" è così invidiabile...



3 commenti:

Helga ha detto...

Anch'io metto tutto nei vasi! E ho pure alcuni vasi di vetro di TUA nonna :-) con dentro ceci, riso, fagioli e lenticchie. Bellissimi!!!

Luisa Maccagnan ha detto...

ahahahah è vero!! mia nonna aveva vasi x tutti...i tuoi sono più di rappresentanza ^_^ per case very very country !!

Claudia ha detto...

Bello il macinacaffè dei nonni!