mercoledì 7 ottobre 2015

Le lenzuola della bisnonna !!






Queste lenzuola erano della mia bisnonna hanno più di 150 anni , ma non li dimostrano!!
Sono del corredo di nozze..quelle belle!!
Non sono lenzuola con ricami sontuosi e il tessuto di cotone e lino è grosso e grezzo, ma tutte le volte che le stendo sul letto,  le uso, le uso ;), mi vengono in mente le sue mani...nodose!!
Ho conosciuto mia bisnonna, Maria, pochissimo  quando era già molto anziana e io una bimba
Avevo 5 anni quando è deceduta
Era una donna silenziosa vestita sempre di nero che lavorava a maglia seduta vicino alla grossa stufa a legna
Ha sempre vissuto a Rivai il piccolo paesino dove sono nati anche i miei nonni e mio padre i pochi viaggi, così li chiamava anche se in realtà erano pochi chilometri!, li ha fatti con noi..quando mio padre ha acquistato la sua prima macchina, ne aveva paura e curiosità..e prima di salirci si faceva il segno della croce ^_^!!
I ricordi che ho di lei sono pochi, ma è grazie alla sua pazienza se ho imparato a lavorare a maglia..."laòra nèto" mi ripeteva  guardando i pastrocchi e le maglie cadute e malamente riprese dei miei "capolavori"
Le sue mani erano più avvezze a lavorare nei campi che a ricamare o a lavorare a maglia, la sua era stata una vita dura... rimasta vedova giovane e con nove figli..mio nonno era il più piccolo dei suoi figli
Tutti i giorni preparava la polenta..qualsiasi fosse il menù ..la polenta era immancabile sulla sua tavola..e non la mescolava mai!! al bollore dell'acqua buttava in una sola volta la farina, la mescolava solo all'inizio e poi copriva il paiolo con il coperchio..."nò smissàr la polènta"...e sorrideva
Dopo avere lavorato tutto il giorno in casa e nei campi e avere accudito nove figli..la polenta non la mescolava ed era sempre cotta a puntino e buonissima


2 commenti:

Regina Virginia Bergamaschi ha detto...

Anch'io ho in giro delle lenzuola simili della mia bis o forse bis-bis-nonna! Mi ha fatto invece ricordare di mia nonna che quando tornavamo dal mare, non si limitava al segno della croce... prima di partire recitava tutto il rosario!

Luisa Maccagnan ha detto...

ahahah, la mia non era particolarmente credente ;)..ma come si dice..male non fa!!