domenica 18 settembre 2016

Ecoprint e "salame da sugo" gli esperimenti continuano...



Ogni tanto una soddisfazione!!!
Finalmente dopo innumerevoli pezzi di tessuto...con macchie indistinte o senza nemmeno quelle ...sono apparse le foglie!!



Zampettavo per casa facendo la ola....moderandomi  alle 4 del mattino non si può esagerare ;-)




Per tirare mattino ho continuato l'opera di riciclo tessuti e..grovigli di filati
son partita con questo



e ho preparato la mia "salama da sugo"



domani o dopo, quando sarà perfettamente asciutta, vedrò i risultati

Sissi è disperata!!
Costretta a zigzagare sulla scrivania..., ma ormai è diventata bravissima  riesce a passare senza far cadere nulla e non è un'impresa facile!!










       =^_^=

7 commenti:

Helga ha detto...

Wow, ce l'hai fatta! Che foglie sono? Racconta racconta :)

Luisa Maccagnan ha detto...


In compenso l'esperimento di ieri è stata una delusione..sinceramente non capisco :( stesso tessuto pre trattato nello stesso modo, stesse foglie, prugnolo dalle foglie rosse e verdi,..e niente..il nulla :(
Un mistero !! sigh!!

Helga ha detto...

Sai, può anche darsi che hai raccolto le foglie in un diverso momento vegetativo della pianta e i suoi pigmenti erano cambiati. Io ho fatto esperimenti con le foglie della stessa vite: niente in primavera/estate, meravigliosa stampa in autunno. Ci sono così tante variabili... Non ti arrendere!!!

Luisa Maccagnan ha detto...

No, no questa volta ho fatto i compiti per benino, anche le foglie le ho raccolte nello stesso periodo..giusto un paio di giorni di differenza...già le variabili, no, no non mi arrendo , ma smoccolo alla grande!! ;)

Helga ha detto...

Brava! Non mollare!!! ^___^

Luisa Maccagnan ha detto...


Contaci ;-P

Claudia ha detto...

Belle le tue foglie.
Ho tinto con le bacche di basella rubra. Bellissimo colore, ma al lavaggio non è rimasto nulla.
Se fosse caduto il succo sulla mia maglietta preferita sono certa che sarebbe rimasta un'orrenda macchia.