venerdì 24 febbraio 2017

Lucidare e proteggere i mobili





Esistono mille modi per riciclare i fondi del caffè..il mio è il mille..ed uno!!
Faccio asciugare i fondi , di 3/4 caffettiere da 4



poi ci verso olio caldo, riciclato...ebbene si!!,fino a coprirli lascio macerare x una settimana, vi assicuro che non puzza perchè lo depuro ** anzi il profumo è quello del caffè , trasferisco "!'intruglio" in un panno morbido e lo chiudo con un elastico




Con questo tampone ci pulisco, lucido, ravvivo tutti i mobili in legno..che apprezzano, pare, sia anche leggermente antitarmico che non guasta

Costo zero, massima resa ^-^ -p,s, il mio tavolo ha 40 anni



** Come "pulirlo" è semplicissimo :
 versate l’olio in una pentola e aggiungere acqua, la metà rispetto al volume dell’olio;scaldate a fiamma bassa mescolando piano per 10 minuti circa;
lasciate raffreddare: l’olio e l’acqua si separeranno in due strati;
congelate;
rimuovete il contenitore dal congelatore e recuperate lo strato di olio. - Io ripeto l'operazione x due volte..ecco fatto, semplice ^_^



2 commenti:

Claudia ha detto...

Anche io lavo e congelo l'olio!
Però non bevo il caffè, quindi niente fondi per lucidare il legno.

Luisa Maccagnan ha detto...

Ciaooo, guarda se possono servire io ho fondi di caffè anche da esportare ^_^!! Mi hanno anche suggerito una ricetta per uno scrub per la cellulite...non ci facciamo mancare nulla!