giovedì 31 ottobre 2013

..vitamine e sali minerali a km 0!!

Consumo da tantissimi anni i germogli e li ho sempre auto prodotti..con mezzi di fortuna ^_^
Anche in tempi in cui  il mio interesse per all'ambiente e il riciclo erano  meno attenti non mi sono mai decisa ad acquistare un germogliatore!
Principalmente perchè..anni, ma tanti anni fa ^_^ si vedevano solo in plastica materiale che non mi è mai piaciuto, poi sono apparsi quelli meravigliosi in terracotta, ma decisamente carissimi
Così ho continuato con l'autoproduzione " creativa"


Ultimamente trovo molto comodo un "mezzo" filtro per il te e una ciotolina per il pinzimonio
Occupano pochissimo spazio..


e si incastrano alla perfezione!!
Coltivare i germogli è facilissimo, veloce e decisamente economico , basta un mezzo cucchiaino di semi e...un po di pazienza
Io metto i miei semini nel mezzo filtro che appoggio sulla ciotolina e riempio d'acqua fino a coprirli
Dopo qualche minuto scolo bene l'acqua e rimetto al suo posto il "colino"


I giorni segunti mi limito a sciacquare i semi sotto l'acqua corrente senza spostarli dal "colino"  che poi risistemo al suo posto
Alcuni semi già il giorno dopo germinano facendo intravedere i primi accenni di germoglio


E bastano veramente pochi giorni per avere pronto il vostro raccolto!!
I germogli sono un integratore naturale e una fonte ricchissima di vitamine ( C-A-B-D) di sali minerali, di acido folico, proteine vegetali, clorofilla ed enzimi, per non parlare del ferro facilmente assimilabile!!
L'unica accortezza è quella di consumarli ..crudi ^_^
Io li aggiungo alle insalate, o per arricchire i panini,  ma preparo anche un'ottima cremina da spalmare sui crostini facile e velocissima da preparare
Basta mettere nel contenitore del mixer i germogli,qualche fogliolina di basilico o di rucola, delle olive nere snocciolate o dei pomodori secchi, una manciata di pinoli , sale, curcuma..e olio extravergine d'oliva, frullare tutto bene...e gustare spalmato sul del buon pane !!


2 commenti:

Claudia ha detto...

Bravissima!
Pensa che a causa di un errore di stampa ho sempre diffidato dai germogli.
Avevano scritto le calorie senza mettere la virgola così mi ero convinta che una cucchiaiata di germogli avesse più calorie di una torta al burro!

Luisa Maccagnan ha detto...

Ahahahah, questo commento l'ho letto solo oggi ;), un bacio