martedì 4 marzo 2014

A B C...latte di soia!!

Da diversi anni, in famiglia, beviamo il latte di soia e fino a qualche tempo fa l'acquistavo già pronto
Poi ho provato ad auto produrlo e il passo successivo è stato di ..barattare..la macchina per prepararlo!!
Eccola qui!!





Essenziale e di  facile utilizzo si divide in tre parti:

* il serbatoio in acciaio inox , lavabile in lavastoviglie
* il contenitore traforato che contiene la soia, anche questo facilmente lavabile in lavastoviglie
* il coperchio/ motore che ha all'estremità una lama per triturare finemente la soia




Si riempie il serbatoio di acqua fredda, si inserisce la soia già ammollata nel contenitore traforato che si avvita al coperchio, si chiude e si accende





Il latte è pronto in 15 minuti: caldo, già filtrato e con una bella schiumetta..come appena munto!!








Il latte di soia, specialmente quello auto prodotto, ha  un sapore vagamente "fagioloso" che non mi è mai piaciuto  nemmeno corretto dallo zucchero di canna o dall'aroma di vaniglia, ma ultimamente ho fatto una scoperta , del tutto fortuita, che ha risolto il problema ^_^
Questa estate dopo aver tenuto in ammollo i fagioli le canoniche 24 ore, per evitare che con il caldo fermentassero, ho spostato il contenitore in frigo..e me lo sono dimenticato per altre 12 ore!!
Quando poi ho preparato il latte mi sono accorta che il retro gusto di fagiolo era sparito!!

Ingredienti :

lt. 1,30 di acqua fredda
gr.   90 fagioli di soia gialla bio

Preparazione :

Lavo e lascio in ammollo la soia per 24 ore a temperatura ambiente cambiando spesso l'acqua  poi, sempre coperta d'acqua, la sposto in frigo per altre 12 ore
La verso nell'apposito contenitore traforato  che avvito al coperchio, poi verso l'acqua fredda nel serbatoio fino alla prima tacca e chiudo con il coperchio / motore
Dopo 15 minuti  il latte è pronto: filtrato,caldo e dal sapore delicato
Svitando il contenitore traforato recupero l'okara: ha la consistenza di una crema.. la utilizzerò per polpette, torte salate, biscotti..e all'impasto del pane..




..come si dice: della soia non si butta nulla ^_^!!

2 commenti:

Laura najma ha detto...

..sai che non sapevo dell'esistenza di questa "macchina"? Il latte ha un apsetto invitante e poi anche a me piace molto che autoproducendo non si spreca nulla!!

Luisa Maccagnan ha detto...

E' molto comoda e velocizza tutta l'operazione..non è certamente indispensabile ^_^ , ma mentre lei lavora..io riesco a fare altro..buon fine settimana